Accademia Musicale "Studio Musica"
Convenzionata con il Conservatorio "B. Marcello" di Venezia


Sei in: 9° Concorso Internazionale "Giovani Musicisti" - Città di Treviso
 

 

 

 

9° Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale
“Giovani musicisti” – Città di Treviso




31 Marzo, 1, 2, 7, 8 e 9 Aprile 2017

Scadenza iscrizioni: 5 Marzo 2017





Regolamento
Il 9 ° Concorso Internazionale “Giovani Musicisti - Città di Treviso” è organizzato dall’Accademia Musicale “Studio Musica” di Treviso allo scopo di valorizzare i giovani musicisti e di evidenziare il loro talento, arte e ispirazione, stimolando scambi culturali internazionali e promuovendo culturalmente e turisticamente il territorio.


Art. 1 - Bando di Concorso
Il concorso è aperto a giovani musicisti, singoli o gruppi, di ambo i sessi di nazionalità italiana e straniera.


Art. 2 - Sezioni, Categorie e Prove
Sezione I: Solisti (Pianoforte)
  Categoria A1, A2, A3, B, C, D, E, G
Sezione II: Solisti (Archi - Fiati - Chitarra - Percussioni - Arpa - Fisarmonica)
  Categoria A1, A2, A3, B, C, D, E, G, I
Sezione III: Pianoforte a quattro mani
  Categoria A3, B, C, D, E, G, I
Sezione IV: Due pianoforti
  Categoria A3, B, C, D, E, G, I
Sezione V: Musica da Camera(dal duo al decimino)
  Categoria A3, B, C, D, E, G, I
Sezione VI: Musica Orchestrale (dal decimino in poi)
  Categoria A3, B, C, D, E, F
Sezione VII: Cantanti lirici(Solisti)
  Categoria D, E, G, I
Sezione VIII: Musica Contemporanea (Solista o qualsiasi formazione)
  Categoria D, E, F, H
  La sezione è riservata a solisti o formazioni di qualsiasi organico che presentano opere, anche inedite, composte dal 1950 ad oggi.
Sezione IX: Coro di Voci Bianche
  Programma a scelta della durata massima di 10 minuti
Sezione X: Ensamble strumentale libero (dal duo in poi)
  Qualsiasi genere musicale.
  Categoria A1, A2, A3, B, C, D, E, F

Categoria A1: per i nati nel 2011 - Programma a scelta della durata massima di 6 minuti
Categoria A2: per i nati nel 2010 - Programma a scelta della durata massima di 8 minuti
Categoria A3: per i nati nel 2009 - Programma a scelta della durata massima di 8 minuti
Categoria B: per i nati negli anni dal 2006 al 2008 - Programma a scelta della durata massima di 10 minuti
Categoria C: per i nati negli anni dal 2003 al 2005 - Programma a scelta della durata massima di 10 minuti
Categoria D: per i nati negli anni dal 2000 al 2002 - Programma a scelta della durata massima di 15 minuti
Categoria E: per i nati negli anni dal 1997 al 1999 - Programma a scelta della durata massima di 15 minuti
Categoria F: per i nati negli anni dal 1993 al 1996 - Programma a scelta della durata massima di 15 minuti
Categoria G: per i nati negli anni dal 1993 al 1996 - Eliminatoria e Finale
Categoria H: per i nati negli anni dal 1987 al 1992 - Programma a scelta della durata massima di 15 minuti
Categoria I: per i nati negli anni dal 1987 al 1992 - Eliminatoria e Finale


Solo per la Categoria G - Sezione I
Eliminatoria
a) J.S. Bach: Un preludio e fuga dal clavicembalo ben temperato.
b) Uno studio scelto tra quelli di Bartok, Casella, Chopin, Debussy, Liszt, Prokof’ev, Rachmaninoff, Scriabin e Stravinskij.
c) Programma a libera scelta della durata massima di 10 minuti.
Sono ammessi alla prova Finale solo coloro che avranno ottenuto un punteggio non inferiore a 85 punti.
Finale
a) Programma a libera scelta della durata massima di 20 minuti.
Non si possono ripetere brani già eseguiti nella prova precedente.


Solo per le Categorie G e I - Sezione II
Eliminatoria
Programma a libera scelta della durata massima di 10 minuti con esecuzione di brani per strumento solo.
Sono ammessi alla prova Finale solo coloro che avranno ottenuto un punteggio non inferiore a 85 punti.
Finale
Programma a libera scelta della durata massima di 15 minuti.
Non si possono ripetere brani già eseguiti nella prova precedente.

Solo per le Categorie G e I - Sezioni III, IV, V
Eliminatoria
Programma a libera scelta della durata massima di 10 minuti.
Sono ammessi alla prova Finale solo coloro che avranno ottenuto un punteggio non inferiore a 85 punti.
Finale
Programma a libera scelta della durata massima di 15 minuti.
Non si possono ripetere brani già eseguiti nella prova precedente.

Solo per le Categorie G e I - Sezione VII
Eliminatoria
Il candidato dovrà presentare n° 5 arie d’opera (possibilmente con recitativo e cabaletta) di cui 3 appartenenti al repertorio italiano dell’800 e del 900, e altre 2 in lingua straniera. Il candidato dovrà cantare 2 arie, la prima a sua scelta e la seconda a scelta della commissione.
Sono ammessi alla prova Finale solo coloro che avranno ottenuto un punteggio non inferiore a 85 punti.
Finale
Programma a libera scelta della durata massima di 15 minuti.
Non si possono ripetere brani già eseguiti nella prova precedente.


Art. 3 - Periodo
Le Sezioni I, III e IV si svolgeranno il 7, 8 e 9 aprile 2017.
Le Sezioni II, V, VI, VIII e X si svolgeranno il 31 marzo e l'1 e 2 aprile 2017.
La Sezione IX (Coro di Voci Bianche) si svolgerà il 2 aprile 2017.
Le Sezioni II (solo Arpa e Chitarra) e VII si svolgeranno il 7, 8 e 9 aprile 2017.


Art. 4 - Audizioni
I Concorrenti saranno ammessi alle prove in ordine alfabetico. Il Calendario delle prove delle singole Categorie sarà reso noto entro il 12 marzo 2017. Tutte le prove saranno pubbliche. Le Audizioni si terranno presso il Teatro Aurora di Treviso, con calendario da definirsi. I Concorrenti sono tenuti a informarsi presso la Segreteria dell’Accademia o sul sito www.studiomusicatreviso.it  riguardo il giorno e l’ora della propria audizione.
I partecipanti dovranno presentarsi mezz’ora prima della propria audizione per l’appello. I ritardatari potranno essere ammessi solo a insindacabile giudizio della Giuria, prima della chiusura del Verbale relativo alla loro Categoria.
Prima della propria Audizione, i Concorrenti dovranno consegnare alla Giuria un documento d’identità e 3 copie dei brani da eseguire.


Art. 5 - Commissione
La Commissione Giudicatrice sarà composta da docenti di conservatorio, musicisti professionisti, professori d’orchestra, musicologi, giornalisti. I Commissari esprimono il proprio voto a scrutinio segreto in centesimi; la media sarà calcolata aritmeticamente escludendo il voto più alto e il più basso.


Art. 6 - Punteggi, Serate di Premiazione, Registrazioni
Il vincitore assoluto per ciascuna Categoria è il Concorrente che ha riportato il punteggio più alto e non inferiore a 98/100.
Primi classificati sono i Concorrenti che hanno riportato un punteggio non inferiore a 95/100.
Secondi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 90/100.
Terzi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 85/100.

A tutti i Concorrenti primi classificati, secondi classificati e terzi classificati, è previsto un premio e un Diploma di partecipazione.
Per gli altri concorrenti è previsto solo il Diploma di partecipazione.

Per i concorrenti che avranno ottenuto il punteggio assoluto più alto (comunque non inferiore a 98/100), sono previsti i seguenti premi che verranno assegnati dalla Direzione del Concorso su indicazione delle varie commissioni giudicatrici:
 Categoria A e B  2 borse di studio - € 120,00 ciascuna
 Categoria C  2 borse di studio - € 150,00 ciascuna
 Categoria D  2 borse di studio - € 200,00 ciascuna
 2 Registrazioni audio professionali
 1 concerto nella stagione concertistica 2017/2018*
 Categoria E  2 borse di studio - € 300,00 ciascuna
 2 Registrazioni audio professionali
 1 concerto nella stagione concertistica 2017/2018*
 Categoria F, G, H e I  4 borse di studio - € 500,00 ciascuna
 4 Registrazioni audio professionali
 1 concerto nella stagione concertistica 2017/2018*
 Coro di Voci Bianche  1 borsa di studio - € 250,00
 1 Registrazione audio professionale

*I vincitori dovranno esibirsi gratuitamente secondo il Programma predisposto dall’Accademia (pena l’annullamento del relativo Premio), nella Serata di Premiazione e/o nel Concerto finale.


Art. 7 - Quote di iscrizione
1– Sezioni: I, II, VII € 50,00
2– Sezioni: III, IV, V, X € 25,00 per ogni componente del gruppo
3– Sezione: VI € 15,00 per ogni componente del gruppo
4– Sezione: VIII € 50,00 se solista    € 25,00 per ogni componente del gruppo
5– Sezione:    IX €   5,00 per ogni componente del Coro

I Solisti possono fruire del proprio pianista accompagnatore, per il quale non è prevista nessuna quota di partecipazione. Nel caso in cui intendono fruire del pianista accompagnatore del Concorso, messo a disposizione dall’Accademia Musicale “Studio Musica”, dovranno inviare una soprattassa di 50 Euro e copia dei brani da eseguire insieme alla domanda di iscrizione.
Il giorno delle audizioni, ci sarà una prova con il pianista secondo un calendario che verrà pubblicato sul sito entro 2 giorni dalla data della prova.


Art. 8 - Domanda d’iscrizione
La domanda di iscrizione può essere compilata su apposito modulo predisposto dall’Organizzazione o su copia di esso. I partecipanti possono richiederlo presso l’Accademia Musicale “Studio Musica” – Via Andrea Gritti, 25 – 31100 Treviso oppure scaricarlo dal sito www.studiomusicatreviso.it.
La domanda, corredata di attestazione di pagamento della quota di iscrizione (come da Art. 7), va inviata via e-mail o consegnata alla Segreteria del Concorso entro e non oltre il 5 marzo 2017. La quota di iscrizione va versata mediante bonifico bancario intestato a:

Accademia Musicale “Studio Musica” – Via Andrea Gritti, 25 – 31100 Treviso - ITALIA
Banca MONTE PASCHI di SIENA,  Filiale di Treviso – IV Novembre, le cui coordinate bancarie sono:
BIC/SWIFT-Code: PASCITM1TRV
Codice IBAN: IT 11 T 01030 12081 000000848909
CAUSALE: indicare Nome candidato – Sezione – Categoria – Strumento

Tutte le spese bancarie e/o postali sono a carico del concorrente.
La quota d'iscrizione non è restituibile.
Nel caso di formazioni con più strumenti è necessario effettuare un unico bonifico pari all’importo totale.


Art. 9 - Norme comuni
I Concorrenti possono iscriversi a una Categoria superiore alla loro età e partecipare a più Sezioni del Concorso, ma non a più Categorie all’interno della stessa Sezione.
Il minutaggio massimo stabilito per ciascuna Categoria, mentre non obbliga i Concorrenti a raggiungerlo, dà facoltà alla Commissione di interrompere l’esecuzione qualora superi i limiti previsti.
E’ facoltà della Commissione far ripetere o interrompere le esecuzioni qualora lo ritenga opportuno o scegliere i brani da far eseguire.
Non è richiesta l’esecuzione a memoria.
Per le Sezioni III, IV, V, VI, VIII (ensamble), IX e X sarà considerata l’età media dei componenti del gruppo.
Il giudizio finale della giuria sarà in ogni caso inappellabile.


Art. 10 - Premio per gli insegnanti
All’insegnante che presenterà il maggior numero di premiati, Diploma d’onore e nomina a Commissario della prossima edizione del Concorso.


Art. 11 - Norme finali
L’organizzazione mette a disposizione dei concorrenti solo il pianoforte e l'Arpa (Camac): i candidati dovranno munirsi di tutti quegli strumenti e accessori utili alla loro prova.
L’iscrizione al Concorso implica l’accettazione integrale e incondizionata delle Norme contenute nel presente Regolamento.
L’organizzazione del concorso non si assume la responsabilità di eventuali rischi o danni di qualsiasi natura a persone o cose durante la manifestazione.


Art. 12 - Privacy
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/03, i dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno conservati dall’Accademia Musicale “Studio Musica” ed utilizzati esclusivamente per l’invio di informazioni riguardanti l’Accademia. Il titolare ha diritto di cancellare e rettificare i suoi dati od opporsi al suo utilizzo.

 
 

Accademia Musicale "Studio Musica"
Via Andrea Gritti, 25 - 31100 Treviso (Italy) - P.Iva 03203960269