Commissario /

Julie Mellor



Mezzosoprano, Laureatasi al Royal Northern College of Music di Manchester con John Mitchinson e Nicolas Powell, prosegue gli studi all’Accademia di Osimo con Sergio Segalini, Alberto Zedda, Mario Melani e Dennis Hall e si perfeziona attualmente a Venezia con Alessandra Althoff.
Ha collaborato in vari teatri italiani ed esteri con direttori e registi quali Inbal, Gardiner, Ötvös, Karabtchevsky, Tate, Bartoletti, Ferro, Wellber, Benzi, Diederich, Zagrosek, Pizzi, Pountney, Carsen, Pichon, Grüber, Krief, Ronconi, in un ampio repertorio che comprende lavori di Gluck (Orfeo nel Orfeo e Euridice), Cimarosa (Fidalma nel Matrimonio segreto), Mozart (Dorabella in Così fan tutte), Donizetti (Alisa in Lucia di Lammermoor), Verdi (Fenena in Nabucco, Maddalena in Rigoletto, Flora nella Traviata, Amneris in Aida), Puccini (Kate Pinkerton in Madama Butterfly), Mascagni (Santuzza in Cavalleria rusticana), Offenbach (Charlotte nella Grande Duchesse de Gérolstein), Wagner (Siegrune nella Walküre, la seconda Norna in Götterdämmerung, una fanciulla fiore in Parsifal), Strauss (la seconda ancella in Elektra), Ullmann (il tamburo in Der Kaiser von Atlantis), Britten (Hippolyta in A Midsummer Night’s Dream, la mendicante in Death in Venice, Mrs Grose in The Turn of the Screw, Mrs Herring in Albert Herring), Rodgers e Hammerstein (Lady Thiang in The King and I).
Si è cimentata nel repertorio contemporaneo collaborando con compositori quali Ambrosini, Furlani e Maguire, e interpretando i ruoli della donna in Intolleranza 1960 di Luigi Nono e di Malwida von Meysenbug in Lou Salomé di Giuseppe Sinopoli per le inaugurazioni 2011 e 2012 del Teatro La Fenice.